2 unit didattica .


19 views
Uploaded on:
Description
2° unità didattica. SPECIFICITA’ DELL’INFERMIERISTICA. 2° unità didattica: specificità dell’infermieristica. 2° unità didattica: specificità dell’infermieristica.
Transcripts
Slide 1

2° unità didattica SPECIFICITA\' DELL\'INFERMIERISTICA a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 2

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 3

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica " Funzione specifica dell\'infermiere è quella di assistere l\'individuo, sano o malato, per aiutarlo a compiere tutti quegli atti tendenti al mantenimento della salute o alla guarigione o a prepararlo an una morte serena, atti che l\'individuo compirebbe da solo se disponesse della forza, della volontà e delle cognizioni necessarie, e di favorire la sua partecipazione attiva in modo da aiutarlo a riconquistare il più rapidamente possibile la sua indipendenza" (Virginia Henderson ) a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 4

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica Negli ultimi decenni gli infermieri si sono attivati per acquisire nuove funzioni, sia reclamando il riconoscimento giuridico, sociale e anche economico, per l\'esercizio di alcuni compiti riservati per lo più ai medici, sia teorizzando una competenza tecnica esclusiva nel campo del soddisfacimento di alcuni bisogni fondamentali dell\'uomo. Nella specifica attività dell\'infermiere, confluiscono due fondamentali aspetti: il primo è in stretta interdipendenza con l\'attività diagnostica e terapeutica del medico, il secondo , in forma sostanzialmente autonoma e indipendente , riguarda le azioni volte al prendersi cura della persona nel soddisfacimento di alcuni bisogni fondamentali . a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 5

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica I BISOGNI FONDAMENTALI DELL\'UOMO secondo l\'infermiera History of the U.S Virginia Henderson 1. respirare normalmente 2. mangiare e bere in modo adeguato 3. eliminare i residui biologici 4. muoversi e adottare act confortevoli 5. riposare e dormire 6. vestirsi e spogliarsi 7. mantenere la temperatura corporea nella norma 8. tenere il corpo pulito e ordinato 9. proteggersi dai pericoli dell\'ambiente 10. comunicare con i propri simili esprimendo emozioni, bisogni, paure o opinioni 11. praticare la propria religione seguendo la propria fede e le proprie convinzioni 12. occuparsi di un\'attività in modo da sentirsi utili 13. svagarsi in modo di distendersi e divertirsi 14. imparare , scoprire o soddisfare la curiosità che porta an un normale sviluppo e a usare tutti i mezzi disponibili per la salute a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 6

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 7

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LO SCOPO DELL\'ASSISTENZA INFERMIERISTICA Le varie azioni assistenziali infermieristiche sono mirate a soddisfare bisogni fondamentali della persona allo scopo di: aumentare l\'INDIPENDENZA DELL\'ASSISTITO al massimo grado possibile e quando ciò non sia fattibile è quello di EDUCARE IL DISABILE a convivere con le limitazioni imposte dalla sua condizione o consentirgli una MORTE SERENA a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 8

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LA PROFESSIONALIZZAZIONE INFERMIERISTICA Il riconoscimento dell\'esclusiva competenza di un determinato campo di attività sanitaria costituisce il fondamento della recente professionalizzazione dell\'assistenza infermieristica. Secondo i criteri di analisi sociologica delle professioni proposti dalla scuola funzionalista, un\'occupazione può acquisire le caratteristiche tipiche di una professione , allorquando vengono formalizzati un\'area di competenza tecnica esclusiva derivante da conoscenze sistematicamente acquisite tramite una formazione specifica e un particolare ideale di servizio, reso esplicito aderendo promotion un codice di regole professionali . a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 9

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica IL CONCETTO DI PROFESSIONE Il termine professione deriva dal latino professum , composto da ace = davanti e fat ē ri = confessare, riconoscere. Che ha dichiarato apertamente. Professare = mostrare pubblicamente di sentire. Definizione di PROFESSIONE comparsa per la prima volta "Occupazione in cui la conoscenza professata in qualche settore della cultura o delle scienze è utilizzata nella sua applicazione ai problemi altrui o nell\'esercizio di un\'arte basata su di essa" Oxford English Dictionary, 1541 a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 10

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica IL CONCETTO DI PROFESSIONE Secondo il sociologo E. GREENWOOD (1957) sono 5 gli attributi che deve possedere una professione per contraddistinguersi da altri tipi di occupazione: 1. UNA TEORIA SISTEMATICA (corpo di teoria organizzata in un sistema coerente per razionalizzare le sue operazioni in situazioni solid) 2. UN\'AUTORITA\' PROFESSIONALE (riconoscimento che proviene dal cliente, dagli altri professionisti e dalla società in generale, che deriva dalla sua conoscenza specifica, competenza tecnica, autonomia, responsabilità e authority) 3. SANZIONI DELLA COMUNITA " (monopolio dell\'esercizio attraverso i titoli accademici e l\'abilitazione dello Stato pena sanzioni per abuso di professione 4. UN CODICE DEONTOLOGICO (regole di comportamento stabilite dalla professione stessa attraverso gli organi professionali a tutela del cliente, della professione e dell\'organizzazione) 5. UNA CULTURA PROFESSIONALE (valori, norme, regole e simboli professionali che si esprimono attraverso le organizzazioni ed associazioni professionali) a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 11

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LA PROFESSIONALIZZAZIONE INFERMIERISTICA L\'infermieristica può essere vista sia come professione , cioè un\'insieme di azioni mirate promotion uno scopo , sia come disciplina , cioè come insieme di conoscenze specifiche che ispirano le scelte agent (orizzonte scientifico e culturale della professione) AFAF IBRAHIM MELEIS , un\'infermiera statunitense contemporanea, afferma alcune tappe evolutive che hanno caratterizzato e accompagnato la ricerca di un identità di tipo professionale e di un campo d\'azione proprio. Ogni stadio ha contribuito promotion affermare il ruolo dell\'assistenza infermieristica nella società e a vederlo riconosciuto, in particolare attraverso l\'esplicitazione dei requisiti scientifici della disciplina infermieristica. a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 12

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LA PROFESSIONALIZZAZIONE INFERMIERISTICA Le tappe evolutive professionalizzanti di MELEIS 1. Stadio della PRATICA , si riferisce al periodo che ha preceduto ogni forma di teorizzazione infermieristica, harmonize esclusivamente con il "toll" dell\'infermiere, su azioni dettate da una vocazione caritativa e/o dalla scienza medica . 2. Stadio della FORMAZIONE ed ORGANIZZAZIONE , si riferisce alla definizione di norme e di standard da utilizzare nell\'insegnamento agli studenti e nella gestione del personale. 3. Stadio della TEORIA , si riferisce alla riflessione sul nucleo dell\'assistenza infermieristica, sul suo mandato e sul suo scopo, mediante la produzione di teorie e modelli concettuali. 4. Stadio della FILOSOFIA , si riferisce all\'esigenza dei professionisti di fornire alle elaborazioni teoriche prodotte e alla disciplina infermieristica nel suo complesso una valida giustificazione epistemologica (teoria della conoscenza, filosofia della scienza: riflessione intorno ai principi e al metodo della conoscenza scientifica) ed etica . a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 13

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LA PROFESSIONALIZZAZIONE INFERMIERISTICA FASE FILOSOFICA L\'olismo è l\'approccio filosofico e scientifico dell\'infermieristica . La stessa concezione olistica, che si è soliti contrapporre a quella biomedica, non è antiscientifica, mama si alimenta dei risultati della ricerca e si riferisce a teorie accreditate, in particolare ai modelli sistemici, che impongono di osservare e studiare i fenomeni complessi, come la salute dell\'uomo, secondo relazioni di funzionalità e non solo di casualità . Secondo alcuni studiosi, nella gerarchia del sapere prodotta da una disciplina scientifica, an un livello superiore delle teorie e dei modelli concettuali si colloca il METAPARADIGMA , che consiste nella cornice filosofica dell\'intera disciplina , dei suoi principi e valori di fondo, delimitando in tal modo l\'ambito di elaborazione dei modelli concettuali e delle teorie. a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 14

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica IL METAPARADIGMA DELL\'INFERMIERISTICA Mentre i paradigmi, i modelli concettuali e le teorie possono essere diversi, il metaparadigma di una disciplina è generalmente uno solo. Il metaparadigma più riconosciuto dell\'infermieristica prende in considerazione quattro elementi: La persona (o il gruppo); L\'ambiente nel quale la persona vive sia naturale che sociale; La salute/malattia; L\'assistenza infermieristica. Story prospettiva non è esclusiva dell\'infermieristica, mama si ritiene che sia la disciplina che maggiormente prende in considerazione l\'essere umano come un tutto unico nelle esperienze che riguardano la sua salute-malattia . a cura di : dott.ssa Alida Favro

Slide 15

2° unità didattica: specificità dell\'infermieristica LA PROFESSIONALIZZAZIONE INFERMIERISTICA L\'individuazione di uno specifico professionale ha trovato fondamento nel riconoscere l\'esistenza di particolari fenomeni di salute , non compresi nella diagnosi medica e gestiti autonomamente dagli infermieri, che si assumono la responsabilità in all della loro identificazione e del conseguente trattamento, e c

Recommended
View more...